Torna a te stessa

La fotografia di ritratto: un momento fermato nel tempo.


Datti tempo, fermati.

Quando tutto scorre veloce e le emozioni prendono il sopravvento hai un modo per tornare a te stessa. Fermati.

Respira.

Stai nel qui e ora.

Il prima e il dopo non esistono.

Ci sono solo nella misura di quanta saggezza ti ha dato il passato e il coraggio che ti darà il futuro.


Fermati.

Respira.

Guardati.

Amati...


...Torna a te stessa.


A volte capita che dopo il servizio di ritratto io mi trovi a pensare all'esperienza avuta insieme alla cliente.

Questo crea una magia di rimbalzo, tra lei (o lui) e me che la fotografia rende palese.


A volte questa cosa prende una forma ancora più concreta quando arrivano delle parole d'amore che raccontano l'esperienza che offro meglio di qualsiasi parola potrei scrivere io.

Il percorso di tornare a te stessa è un percorso che ha nella fotografia di ritratto un momento particolare, legato all'esplorazione del tuo mondo immaginale esteriore.


Ha a che fare, profondamente, anche con la tua interiorità e ai modi in cui ti vedi.


C'è qualcuno che ami che ti guarda male?

Questo potrebbe portarti a volerti meno bene, col tempo, ad accettare questa cosa.

Potrebbe portarti a pensare di non essere "abbastanza".

Addirittura potrebbe distorcere l'immagine che tu stessa hai di te facendoti vedere solo i tuoi presunti difetti e non lasciando spazio a tutto il buono.

Dopo un po' anche tu inizi a guardarti male, o peggio, a volerti male.


NON LASCIARTI INGANNARE!

Riprenditi il tempo per trovare contatto con la tua anima e scoprirai che anche un servizio di ritratto è proprio quello che ti serve per ricominciare a riprenderti cura di te.


Le parole d'amore di chi si è concessa un servizio professionale di ritratto con me


Scrivendo questo post mi è venuta voglia di metterti qui la testimonianza di Alessandra, che ho fotografato a dicembre 2019 e che ha scritto queste bellissime parole durante la quarantena.

La fotografia che ti permette di tornare a te stessa è folle, magica, simbolica, divertente, stimolante, creativa, rilassante, travolgente.

Se te lo dico io sono di parte ma se lo dicono le clienti di loro iniziativa senza che io chieda niente, questo ha un valore inestimabile...



Ecco le sue parole:


"Mi sono concessa del tempo per farmi guardare attraverso un obiettivo, senza filtri e, soprattutto, senza ritocchi.


In questo 2019 ho compiuto 55 anni: osservo tutte le mie rughe, i segni del tempo che a volte sono duri da accettare, ma attraverso i quali vedo chi sono veramente.


Il mio sorriso non è cambiato. La gioia che provo nella vita, neanche. L'amore e la passione mi hanno sempre guidato. Ho sempre ascoltato il mio cuore. Ho sbagliato tante cose come tutti, ma non ho sbagliato quando ho intrapreso la nuova strada che mi ha portato a fare l'attrice e la doppiatrice. A modo mio, con umiltà, con fatica a volte ma con determinazione sempre, giorno dopo giorno, sono arrivata qui.


Questa foto e quelle che vedrete tra poco e nei prossimi mesi le considero un bel regalo della vita oltre che la dimostrazione che sono felice dei miei 55 anni e del sorprendente lavoro che faccio.


Grazie a Federica Nardese per i suoi scatti preziosi e aver ascoltato la mia anima."


Provaci, la scelta è tua: tu decidi

Il tuo valore non dipende da quello che raggiungi o hai, ma da quella che SEI a prescindere da tutto.


Il solo fatto di provarci, di ESSERCI e STARCI ti rende una persona meravigliosa e non permettere mai a nessun altro di dubitarne.

Lo sai che al momento puoi prenotare anche usando la promozione Voglia di Rinascita

Non hai più scuse per...


Fermarti.

Respirare.

Guardati.

Amarti...

...Tornando a te stessa lasciandoti guardare.




Per continuare la conversazione, iscriviti alla mia newsletter.

Ne mando una al mese con idee, stimoli, spunti di riflessione e qualche volta qualche promozione o iniziativa riservata solo agli iscritti.




| Milano (20142) | visualstory1@gmail.com | telefono: 00393500837010 | P.IVA 09815480968 |