Le 3 R per posare persone "comuni"



In questo video voglio parlarti dei 3 elementi fondamentali che considero quando realizzo in studio ritratti fotografici per persone "comuni”.



(ATTENZIONE: intendo quelle persone che non sono abituate alla macchina fotografica e che magari come unica esperienza di fotografia professionale hanno le foto del matrimonio... (loro o di amici)...)


Quindi, se hai voglia o bisogno di ritratti professionali per rinnovare la tua immagine online


MA non hai un buon rapporto con la macchina fotografica...


allora devi assolutamente ascoltare ciò che vedremo insieme in questo video.


Dopo aver fotografato centinaia di persone negli anni so benissimo che non è sempre facile rivedersi nelle proprie fotografie.


Prima di arrivare davanti all’obbiettivo ci scontriamo spesso contro alcuni ostacoli, come per esempio:


Non avere un buon rapporto col nostro aspetto fisico;

vedere solo i nostri difetti con attenzione super focalizzata;

non sentirci a nostro agio e col “sorriso forzato”, falso, non naturale;


Questi sono solo alcuni perché potrei andare avanti ore a elencarli…


se vuoi dirmi anche quali sono i tuoi problemi più grandi quando pensi di farti fotografare, lasciami un commento a questo video!


Sono super curiosa!


Comunque... per venire bene in foto... devi considerare prima l'elemento più importante:


Durante la sessione di posa devi essere A TUO AGIO.


Come?


Te lo racconto in questo video, fammi sapere che ne pensi e se ti piace l'argomento iscriviti al canale su YT.




Dal mio punto di vista di ritrattista,


quindi, il buon risultato di un servizio fotografico dipende anche dalla capacità di rispecchiamento che come fotografa metto al servizio della persona che si affida a me per i suoi ritratti, anche quando quella persona non ha minimamente idea di cosa sta succedendo a livello fotografico.

E sai cosa succede?

Se ti affidi a una fotografa che sa come gestire questi aspetti, vedrai che da quando arrivi nervosa a quando te ne vai avrai imparato a sentire di più il tuo corpo, comprendendone meglio alcuni aspetti del linguaggio che prima non avevi considerato…


sicuro apprendimento che puoi utilizzare anche in altri contesti o quando ti fai le foto col cellulare da sola…

e… vedrai che, in qualche modo, nel tempo trascorso insieme condivideremo sensazioni, emozioni, e risate!


Per questo ti consiglio di scegliere sempre bene chi ti fotografa, perché fotografare un’altra persona non è solo una questione di fare click…

Anzi, direi che nel 2022 ormai le tue fotografie se le vuoi fare meritano molto di più, creando dei ritratti autentici che hanno delle motivazioni emotive che vanno oltre al semplice atto di scattare.

E questa è la vera potenza di un servizio di ritratto fatto per te, che ricorderai per sempre e vorrai ripetere.



 


gif



Post recenti

Mostra tutti

R@ccontarla