Presenza social e valori

Ti sei mai chiesta qual è la relazione tra racconto e engagement rate?


Tema: Personal Branding / Visual Storytelling


Sto avendo una illuminazione in questo ultimo periodo.


Tutti i coach/formatori che seguo online dicono: conosci il tuo cliente, chi è il tuo cliente ideale?


Questa è una domanda che a volte lascia intenti a pensare anche per mesi e mesi.


A volte, ti blocca per anni.


Vorrei ribaltarla: tu sei il tuo contenuto?


Chi sei tu?


Quali valori hai?


Cosa vuoi mostrarmi (in quanto io tua cliente?)


Vivi e respiri il tuo "contenuto" giorno dopo giorno con dedizione e costanza anche quando le cose sembrano non funzionare?


Sei persistente?


Ci credi davvero?



Quale sarebbe la vera domanda da farsi?


«Allora dovresti dire quello a cui credi», riprese la Lepre Marzolina.
«È quello che faccio», rispose subito Alice; «almeno credo a quello che dico, che poi è la stessa cosa.»
«Non è affatto la stessa cosa!» disse il Cappellaio. «Scusa, è come se tu dicessi che vedo quello che mangio è la stessa cosa di mangio quello che vedo!» (Lewis Carroll, Alice nel Paese delle Meraviglie)

Sapere chi sia il tuo cliente ideale è importante di certo ma non è che spesso lasciamo che questo aspetto prenda il sopravvento?



Le vere domande che dovremmo farci quali sono?