• Federica Nardese

Luci e Ombre della vita

cosa fai quando ti senti giù?


In fotografia le ombre sono una cosa importante. Per me, la cosa più importante.

Quando ho iniziato a considerare la luce che costruivo (soprattutto in studio) in base alla lettura delle ombre, ho visto in me un grande cambiamento e miglioramento a livello tecnico. Cosa che ha portato anche a un cambiamento nel risultato finale delle immagini per quanto riguarda "emotività" e "qualità della luce".


E da questo piccolo cambiamento per me, ho potuto apprezzare anche un insegnamento più grande che voglio condividere con te.


IL VALORE DELL'OMBRA (nell'era dell'ossessione per la positività)

Parlavo proprio in questi giorni con una mia amica del fatto che sono un po' giù e del fatto che voglio accettare questo momento e viverlo anche se "non va bene" senza volerlo allontanare con ansia e lei mi ha detto di aver letto un articolo molto in tema su "The Vision" e quindi ho pensato di scrivere il blog di oggi su questo tema.


Come vi dicevo, in questi giorni sono un po' giù, a volte d'inverno mi capita specie quando le giornate sono più corte. Si tratta di una questione energetica, niente di grave però, se sei come me e ti piace sempre andare a mille, quando vai più piano ti entra un po' di frustrazione. A te capita? (Commenta sotto o mandami una mail).


Quando le cose ci vanno così così, tendiamo a lamentarci dei momenti "oscuri" senza fermarci un singolo secondo a trarre il buono che c'è anche in quei momenti.

Li vogliamo allontanare e cancellare il più rapidamente possibile, senza pensare che senza quei momenti non avremmo alcuna idea di quanto intensamente brilli la nostra luce (interiore o esteriore fa lo stesso).


TI AUGURO MOMENTI LUMINOSI

Ma se invece tu fossi in un momento negativo o buio, ti prego di concederti ANCHE un attimo per "sentire" quello che si agita in te, senza rifiutarlo e senza lasciarlo andare troppo presto.


Questo può essere uno dei migliori modi per capire le ragioni del tuo momento ombroso per provare a riallineare le tue energie.


Ecco un piccolo esercizio per te:


Ogni mattina alzati 15 minuti prima.

Non guardare il cellulare.

Non fare niente (a parte andare in bagno se vuoi).

Accomodati seduta per terra, gambe incrociate.

Prendi un orologio classico e inizia a respirare.

Per 15 minuti.

Solo respiri.

Ti verranno in mente tutta una serie di cose, allontana quei pensieri e torna solo a pensare al tuo respiro.

Alla fine dei 15 minuti prendi un notes e annota i tuoi pensieri.


Fallo tutti i giorni, senza se e senza ma.

Fai in modo che diventi una routine.


Tra un mese torna qui e commenta come stai.

Hai capito qualcosa di te?

Hai riallineato le tue energie?


A volte basta davvero poco per tornare a apprezzare sia le luci che, soprattutto, le nostre ombre.



| Milano (20142) | visualstory1@gmail.com | telefono: 00393500837010 | P.IVA 09815480968 |

  • federica nardese profilo instagram fotografia di ritratto per donne vere
  • federica nardese fotografa ritratto counselor business pinterest page
  • federica nardese fotografa ritratto counselor canale youtube di fotografia e backstage