Un'altra scusa per rimandare?


Parliamone...

In questi anni da fotografa di ritratto professionista , ne ho sentite davvero di tutti i colori.

Obiezioni di ogni genere e sorta per non concederti la sessione fotografica che ti meriti...

Come donna le comprendo bene quelle obiezioni... wow, che fatica stare davanti all'obiettivo... non ci si vede mai come vorremmo... ma, davvero?

Infatti, come tua fotografa di fiducia, una delle mie missioni principali è fare del mio meglio per riportarti ai tuoi buoni motivi.

Per cui:

1. IL PESO

"Devo perdere peso prima di fare questa esperienza fotografica"

Il peso è qualcosa che ho sentito nominare 98% dei casi.

Qual è invece la cosa che non ti aspetteresti... che dentro a quel 98% ci stanno persone di tutte le taglie: dalla S alla XL... tutte vorremmo perdere quel kilo in più che sentiamo di avere.

La realtà? Non succederà per magia in tempi brevi, lo sappiamo tutte che non funziona così.

Allora, amati così come sei, adesso.

E se proprio VUOI perdere peso, prenota ora la tua sessione e fai in modo che la data che sceglieremo insieme ti dia lo stimolo per darti un obiettivo e un tempo LIMITATI per fare davvero quello che serve per sentirti meglio col tuo corpo.

#GOALORIENTED sister!

2. SOLDI

Non sono del tutto sicura di capire perché c'è tutta questa resistenza intorno ai soldi, parlo in generale. Alcune spiegazioni che mi sono data dipendono dal fatto che pur avendo una profonda attrazione per la possibilità di vivere questa esperienza, molte di noi non se la concedono perché la vivono come qualcosa di "non necessario".

Quante cose compriamo che non ci servono davvero?

Per dire, facciamo delle simulazioni:

A) apri l'armadio e tira fuori tutto quello che non metti da più di 6 mesi...

B) pensa allo scontrino di quel ristorante stellato che volevi tanto provare...

Certo, alcune cose sono "non necessarie" eppure ci fanno stare bene (W i ristoranti stellati!!) e l'unica differenza tra andare a spendere 700 euro al ristorante con 3 stelle Michelin e concederti un servizio fotografico è che il ristorante è più "accettato" come esperienza perché è già entrato nella nostra narrazione quotidiana.