Ogni anima è come un giardino


E tu come vorresti fosse il tuo servizio fotografico di ritratto posato?

Pensiamoci insieme... ti racconto una piccola storia.

Quando fotografo mi rendo conto che ogni anima è come un giardino. Il vento che attraversa i rami, smuove le foglie. Ognuno di noi, come il vento, ha il suo suono. Quello di Elisa è duro e dolce allo stesso tempo, un accordo quasi stonato di incantevole bellezza.


*****


Sviluppare le immagini a casa, dopo la sessione di ritratto è qualcosa che spesso mi mette i brividi dalla felicità perché il mi rendo conto che rendere un servizio di questo tipo è una eredità che rimarrà per sempre a quella persona.

Fermare l'attimo dandogli un significato, diventa qualcosa in più che un "semplice" ritratto o una "semplice" fotografia ma a parole non so spiegarlo.

Serve un supporto immaginale, qualcosa che fa emergere dal dentro al fuori alcune possibilità.

Micro espressioni, brevi sguardi accennati, connessione...

La fotografia di ritratto per me è soprattutto un modo di esplorare mondi immaginali nuovi, supportare una crescita personale più empatica nei confronti di chi ci circonda.

Dare un senso alle nostre tante identità che ci sono spesso state affibbiate... chi siamo davvero?


Come ti senti quando ti presti ad andare a dormire la sera, o, ancora meglio, quando stai per aprire gli occhi la mattina?

Chi sei in quel momento in cui, semplicemente, sei.


Se per un momento ci sbarazziamo di parole, immagini e etichette siamo solamente quello che siamo.

E da lì potremmo ripartire a definirci con più consapevolezza del nostro corpo, della nostra anima e del nostro essere un "unico" con le stelle, l'universo e il nostro giardino dell'anima.


E tu, di che giardino sei?

Scrivimi se hai un giardino che senti davvero tuo, vorrei raccogliere questi pensieri in una raccolta con delle immagini.


#emozione #anima #ritratto #fotografia #bellezza #portrait #creatività #girlpower

| Milano (20142) | visualstory1@gmail.com | telefono: 00393500837010 | P.IVA 09815480968 |