La mia intervista con LightWork Cafè#4


Spunti per riflettere sulla tua passione fotografica... la mia esperienza

Intervistata da Chiara Lux di Lightwork, ecco cosa ne è uscito :)

Grazie alla redazione di questo splendido sito dedicato alla fotografia, e non solo!

Intervista a Federica Nardese

Un estratto:

"Seppure nessun artista, credo, debba mai essere “ingabbiato” in una categoria precisa, i tuoi scatti sono soprattutto “ritratti”. Ti definisci una “ritrattista” in senso stretto?

Per me è importante che nell’immagine ci sia un soggetto umano presente e attivamente impegnato in una azione. Cerco di creare una storia per quel personaggio e renderlo “altro da sé” e anche “da me”. Le mie foto hanno sempre un pensiero che nasce da prima di andare a scattare e che cerco di ricreare prima con un bozzetto a mano per illustrare bene alla modella cosa vorrei facesse. Segue una ricerca di props e location adatte all’idea iniziale. Anche la scelta delle modelle è basilare e nel tempo le mie modelle sono diventate anche delle amiche. La ritengo una cosa utile per riuscire a “capirsi” e instaurare una relazione che si possa vedere nella foto. Intendo che un soggetto che “interpreta” una immagine per me è preferibile a uno che si mette in posa. Una modella con cui spesso lavoro, Isabella, un giorno mi ha detto “lavorare con te vuol dire posare nella realtà per poi trovarsi ritratte in un sogno”… quasi piangevo di gioia!! Non che sempre mi riescano tutti i pazzi tentativi e idee che ho in mente ma quando questo accade c’è davvero una magia che si crea e quella diventa nuova motivazione a creare nuove foto e nuove storie.

Clicca qui per andare al sito di LightWork Cafè e leggere l'intervista completa.


| Milano (20142) | visualstory1@gmail.com | telefono: 00393500837010 | P.IVA 09815480968 |